Individuale e commerciale: passi da seguire per registrare un conto bancario con PayPal

La procedura per la registrazione di un conto bancario con PayPal come privato è semplice. Basta andare al portafoglio e cliccare su Registrare un conto bancario. Dovrete quindi inserire le informazioni richieste e poi continuare l’operazione convalidando questi dati cliccando su Continua. Non resta che lasciarsi guidare. Si noti che dal 10 giugno 2014, gli individui non possono più sincronizzare un conto Payoneer con il loro conto PayPal. Il motivo è semplice, i conti Payoneer non sono considerati come conti bancari.

L’apertura di un conto PayPal Business consente di effettuare acquisti, inviare o ricevere denaro. Per registrare un conto bancario attivo su questo tipo di conto, è necessario andare su I miei soldi, cliccare su Registrare un conto bancario nella sezione Conto bancario. Non dimenticare di aggiungere l’IBAN prima di cliccare su Registrare un conto bancario.

 

Conferma di un conto bancario

La conferma di un conto bancario può essere effettuata andando nella sezione Portafoglio accedendo al proprio conto. Dopo aver selezionato il conto bancario che si desidera confermare, è sufficiente cliccare su Conferma e 2 piccoli importi tra 0,01 e 0,99 € verranno accreditati sul conto bancario. Questa transazione sarà menzionata sull’estratto conto bancario entro 1-2 giorni lavorativi.

Questa misura di protezione bancaria consente di ottenere il codice necessario per la conferma del conto. Dopo aver preso nota dei 2 importi, sarà necessario inserirli per confermare il conto bancario. Si noti che esiste un sistema di assicurazione che permette di disattivare automaticamente un conto bancario in caso di errore di 3 volte nell’inserimento dei 2 importi.

 

Perché registrare una carta in un conto bancario su un conto PayPal?

La registrazione di un conto bancario o di una carta bancaria su un conto PayPal permette di semplificare i pagamenti in modo sicuro. Le transazioni vengono effettuate solo con l’indirizzo e-mail e la password. Chi desidera effettuare un pagamento, ma non dispone di fondi sufficienti nel saldo PayPal, potrà comunque convalidare la transazione. Gli importi mancanti saranno infatti rapidamente coperti dal conto bancario allegato al conto PayPal.