Perché scegliere di abbonarsi a una banca online?

Le banche online si distinguono dalla concorrenza offrendo tassi vantaggiosi rispetto alle banche tradizionali. L’apertura di questo tipo di conto consente di beneficiare di risparmi sulla gestione del conto e di vari servizi bancari. Chi si iscrive all’online banking potrà usufruire di mezzi di pagamento gratuiti. È quindi possibile beneficiare di una carta bancaria gratuita.

A seconda dei loro risparmi, i clienti possono beneficiare delle carte CB classiche o premium. Un altro utile vantaggio dell’online banking è che i beneficiari possono usufruire dei servizi di banche che non addebitano alcuna commissione di mantenimento del conto, nessuna commissione sulle commissioni d’intervento e beneficiano di una riduzione degli scoperti. Inoltre, i bonifici o gli addebiti diretti sono anche servizi bancari gratuiti. L’assenza di una filiale fisica permette ai clienti della banca 2.0 di accedere al proprio conto 24 ore al giorno, 7 giorni alla settimana.

 

Criteri per la scelta della banca

Tra i principali criteri da tenere in considerazione nella scelta di una banca ci sono: l’età del cliente, la sua situazione professionale, i progetti pianificati, le esigenze finanziarie, i servizi bancari disponibili, il reddito/attività. Anche altri elementi devono essere presi in considerazione quando si cerca una banca. Questo è il caso della posizione geografica dell’istituto finanziario, della frequenza dei viaggi all’estero, delle tariffe, dei professionisti dovranno tenere conto anche del loro status (associazioni, aziende, PMI, start-up, ecc.).

 

Verificare la qualità e la diversità dei servizi bancari

Tra i punti da verificare nella scelta della vostra banca ci sono i servizi di base come l’apertura, la chiusura dei conti, la tenuta del conto, l’invio di estratti conto, i prelievi, i depositi, i trasferimenti, i prelievi… Dovreste anche considerare i servizi bancari aggiuntivi come il risparmio, l’assistenza e l’assicurazione di sicurezza.

I mezzi di pagamento (gamma di carte di credito, assegni, ecc.), i prodotti e servizi di credito, i servizi di gestione del conto e i rapporti con la banca sono tutti elementi da verificare al momento della scelta della vostra banca. I consumatori hanno anche la possibilità di scegliere tra l’online banking o il network banking delle filiali. La differenza tra questi due tipi di banche sta nelle loro commissioni e nel modo in cui operano.