Investite in un progetto che capite da cima a fondo!

La regola numero uno per investire in un progetto e realizzare un profitto a breve e lungo termine è investire in un progetto che si capisce abbastanza bene, i cui contorni non hanno assolutamente segreti per voi. Se il progetto in questione è stato sviluppato da un’azienda, è necessario assicurarsi di avere una buona conoscenza dell’attività dell’azienda.

In questo contesto, prendetevi il tempo necessario per conoscere veramente l’azienda, il suo mercato e le sue ambizioni, sia a breve che a lungo termine. Al di là delle informazioni che si possono ottenere dall’azienda prima di investire in un progetto di business, è consigliabile combinare la ricerca personale su internet, al fine di ottenere un’opinione più obiettiva sull’azienda in questione, prima di diventare un investitore!

 

Fissare obiettivi chiari e realistici

Una volta trovato un progetto che vi interessa veramente e che sostenete, è importante che vi poniate una serie di obiettivi, il cui raggiungimento vi permetterà di ottenere un ritorno sul vostro investimento nel modo che avete scelto. Ci sono diversi parametri che possono aiutarvi a specificare i vostri obiettivi per investire bene in un progetto. C’è, ad esempio, il tipo di investimento che si desidera effettuare.

Tra le altre possibilità, potete optare per un investimento a lungo, medio o breve termine in un’azienda. Si ricorda che un investimento ha una scadenza a medio-lungo termine, a partire da 3 o 4 anni sulle obbligazioni e da 5 o 6 anni sulle azioni. A seconda del vostro appetito per il rischio, dovrete anche scegliere tra un investimento con rendimento non garantito e investimenti garantiti.

Prima di investire in un progetto, bisogna capire che più è rischioso un investimento, maggiore è il rendimento atteso e viceversa. Gli investimenti ad alto rendimento comportano sempre rischi significativi, anche se si decide di diventare un investitore nelle banche più esperte! Allo stesso modo, è altrettanto importante specificare se si desidera un investimento con un rendimento atteso noto e invariabile, o piuttosto un investimento con un futuro e un rendimento sconosciuti.

 

Evitate di scommettere tutto in una volta!

Questo è uno dei principali errori da non commettere quando si vuole investire in un progetto. Qualunque sia il vostro appetito per il rischio, non dovreste mai stanziare, per precauzione, l’intero capitale iniziale che avete a disposizione. Può accadere che vi occorra urgentemente il denaro quando il ritorno dell’investimento dura più a lungo del previsto. Per questo motivo è piuttosto consigliabile investire una parte e non tutti i vostri fondi, investire una somma che non vi sarà utile nel breve periodo, e la cui eventuale perdita non interferirà con i vostri progetti immediati.