Qual è il duplice ruolo della borsa?

Il mercato azionario svolge un duplice ruolo, quello di luogo di finanziamento per le imprese, gli stati o le comunità quando si tratta di emettere azioni o obbligazioni. È anche un luogo di investimento per gli investitori. È con questo spirito che il mercato azionario è diviso in 2 sottomercati: il mercato primario e il mercato secondario. Il mercato primario ha lo scopo di organizzare l’incontro tra le aziende che vogliono finanziare il loro sviluppo e i detentori di capitale.

È possibile tracciare un parallelo tra il mercato primario e il nuovo mercato. Per quanto riguarda il mercato secondario, è il ruolo del mercato dell’usato. Nella gestione collettiva, questo mercato, molto più attivo del mercato primario, è un luogo dove vengono scambiati miliardi di euro al giorno alla borsa di Parigi.

 

Quali sono i motivi che spingono le aziende a rendere pubblica la loro attività?

Ci sono diverse spiegazioni che incoraggiano le aziende a rendere pubbliche le loro attività. Il mercato azionario è un veicolo di investimento che aumenta le possibilità di finanziamento. Un IPO è la possibilità di aumentare le agevolazioni di pagamento, poiché l’azienda può aumentare il proprio capitale e raccogliere fondi attraverso questa soluzione. Il mercato azionario rappresenta un’interessante alternativa ai classici canali di investimento, quello delle reti bancarie.

La quotazione in borsa è anche un’alternativa per semplificare la liquidazione dell’imposta di successione. Essa facilita il controllo nonostante la liquidazione di un certo numero di attività. Una quotazione in borsa permette anche di aumentare la notorietà dell’azienda, di separarsi da alcuni partner, di aumentare la partecipazione agli utili dei dipendenti nella performance dell’azienda…

 

Il posto del mercato azionario nell’economia

Il mercato azionario dell’economia contribuisce ad attrarre flussi di capitali internazionali. Questo tipo di investimento offre un ambiente economico favorevole molto importante. Grazie all’intermediazione borsistica è possibile creare opportunità di investimento in grado di attirare l’interesse dei gestori di fondi e di tutti gli istituti finanziari.

Per creare fiducia tra gli investitori e per attirare flussi di capitali internazionali utili allo sviluppo dell’attività economica di un’impresa, è necessario soddisfare alcune condizioni indispensabili. Queste condizioni includono la ricerca di sistemi finanziari efficienti nei paesi ospitanti, lo sviluppo di infrastrutture moderne e solide, la presenza di istituzioni finanziarie forti e di politiche finanziarie liberali, in particolare per quanto riguarda i movimenti di capitale.